è un progetto sostenuto

regia Maurizio Stammati

Strutturato come fosse un gran carnevale di colori e tamburi, coriandoli e bandiere, si narra l’arte difficile del sopravvivere di Pulcinella Cetrulo, maschera dai mille volti sempre in fuga da qualcuno, sempre in cerca di qualcosa.

Nel riscrivere per attori e musica le avventure guarattellesche della maschera in bianco e nero, si racconta degli incontri terreni e sovrannaturali del Cetrulo Pulcinella, condannato a morte per essere sfuggito al suo burattinaio.

Rappresentato per la prima volta nel teatro di Fleury in Francia, lo spettacolo ha una doppia vita: il palcoscenico e la strada. Può, infatti, essere rappresentato in palcoscenico per un pubblico di adulti e di bambini, ma anche nelle piazze e nei vicoli delle città, costruito come un percorso a quadri.

Il pubblico viene sempre portato a compiere un viaggio, al di là dei facili stereotipi, autentico, ironico, amaro e grottesco nel mondo variopinto di Pulcinella.

Il Teatro Bertolt Brecht viene fondato nel 1974 a Formia (LT) ed inizia sin da allora un lavoro di ricerca sull’arte dell’attore. Dopo un primo periodo di studio sulle tecniche della pantomima, il collettivo sposa la corrente del teatro di ricerca nota come “Terzo Teatro” stabilendo contatti e collaborazioni con i maggiori attori e compagnie italiane ed internazionali.

Il Teatro Bertolt Brecht non è solo una piccola sala di 70 posti, non una persona, non un insieme di persone ma quello che qualcuno chiama un “non luogo”. Un “non luogo” di incontro, confronto, promozione culturale, un’idea, un modo di pensare non solo il teatro, una vera e propria filosofia di vita, una carovana itinerante tra Italia ed estero con un’attenzione particolare per il teatro per ragazzi. La scena non diventa il posto privilegiato per apparire ma per comunicare, le poltrone non per stare a guardare ma per partecipare. Musicisti, attori, scenografi, registri e menestrelli di ogni tipo portano avanti ormai da 40 anni un modo partecipato e coerente di fare cultura.

Il Teatro Bertolt Brecht è diretto da Maurizio Stammati

Ha effettuato tournèe in: Francia, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Danimarca, Svezia, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Albania, Tunisia, Iran, Malesia, Stati Uniti, Messico, Cuba, Finlandia, Guatemala, Cile, Perù, Argentina, Brasile, Paraguai ed in tutte le principali città delle regioni italiane

La sua attività si basa sulle seguenti linee all’interno delle quali si illustrano i progetti fondamentali realizzati:

FORMAZIONE

  • Scuola di teatro dal 1993: corsi per allievi dai 7 ai 99 anni con laboratori di specializzazione per attori e registi;
  • Laboratori nelle scuole dal 1980: corsi di teatro nelle scuole primarie – secondarie del territorio provinciale, regionale e nazionale;
  • Teatro per l’ascolto dal 2004 al 2017: progetto di spettacoli e laboratori nelle scuole di 9 comuni del distretto sanitario Formia – Gaeta finanzianti all’interno dei finanziamenti per i Piani di zona;
  • La zattera del teatro dal 1990: laboratori nelle scuole primarie e secondarie del territorio del sud pontino

PROMOZIONE

  • Senza Sipario dal 1999 a Formia, stagione di teatro d’attore e d’autore ad abbonamento
  • Famiglie a Teatro dal 2001 a Formia, stagione di teatro per ragazzi
  • 10 e lode dal 1999 a Gaeta, stagione di teatro per le scuole
  • Incontri e racconti dal 2001 a Formia, storia e storie da conservare
  • Parole sotto lo schermo dal 2009 a Formia, incontri sul cinema

 

 

Ha all’attivo numerose produzioni di teatro per ragazzi, teatro di figura e teatro per adulti che da 40 anni porta in giro per l’Italia e all’estero

Dal 2008 al 2016 è stata riconosciuta dalla Regione Lazio come Officina Culturale per l’intensa attività e per i servizi culturali svolti sul territorio della provincia di Latina.

Nel 2015 il Teatro Bertolt Brecht è stato riconosciuto dal Ministero per i beni e le attività culturali quale impresa di produzione, teatro di figura e di immagine.

Collettivo
Bertolt
Brecht

Contatti

Associazione Culturale Collettivo Bertolt Brecht

Via delle Terme Romane snc,

04023 Formia (LT)

Contatti

tbbcomunicazione@gmail.com 

+39 327 3587181